Grido di Donna 2013 ascoltato forte!

Dai bar alle scuole, dai parchi al congresso, dai computer alle case, da domenicano in Tanzania abbiamo alzato il nostro grido! Jael Uribe.
In quello che potrebbe essere chiamato un giordano faticosa, estenuante ma estremamente soddisfacente categorizzare di meraviglioso che intraprese nel corso del mese di marzo 2013 in molte parti del mondo, dove abbiamo visto le
Movimento Donni Poeti Internazional MPI eimbarcarsi , con il sostegno di centinaia di istituzioni sia private e governative, gruppi letterari, poeti e artisti, uomini, donne e bambini, a sostegno della grande catena di eventi mondiali che rappresentano il Festival Internazionale di Poesia di donne piangono a favore delle donne e contro la violenza a una cultura di pace che quest'anno ha reso omaggio al afghano Malala Yousufza candidato Premio i Nobel per la pace, dopo il suo tentativo di difendere il diritto delle ragazze e le donne di andare a scuola lì. 


Grido di Donna è uno sforzo di collaborazione, non l'individualismo che cerca di unificare testamenti. L'intento del MPI è quello di sostenere la letteratura delle donne in particolare nella poesia, e il suo festival per portare messaggi di auto-stima, il rispetto e il valore della donna nella società, unendo volontà degli uomini e delle donne poeti e artisti per giusta causa da Zero tolleranza messaggi di violenza. Oltre trenta paesi sono stati i protagonisti e oltre novanta eventi nelle sue diverse città del mondo sono state celebrate a partire il 1 °. e termina il 31 marzo. Ogni evento è unico nel suo genere, con varie attività di seminari, convegni, conferenze, concerti, recital, mostre, audiovisivi, eventi pubblici, tra gli altri interessanti contando tutte le attività con una missione sociale stessa è diventata una bandiera per MPI e molti altri gruppi che li supportano: una causa di non violenza a favore di una cultura di pace, e soprattutto il sostegno delle donne in tutte le sue manifestazioni. 

Tra i paesi partecipanti si segnalano: Repubblica Dominicana, Porto Rico, Spagna, Messico, Argentina, Colombia, Cuba, Perù, Guatemala, Bolivia, Venezuela, Cile, Panama, Ecuador, Nicaragua, Honduras, Stati Uniti, Canada, Germania, Russia, Lussemburgo, Francia, Marocco, Paesi Sud Africa, Kosovo, Grecia, Antigua e Barbuda, Tanzania, Israele, Nuova Zelanda, Lesotho, Zimbabwe, tra gli altri, oltre a vari eventi in diverse città e paesi, alcuni con un massimo di 8 eventi nel corso del mese, in modo da fornire una catena solida solidarietà globale.
Movimento Donni Poeti Internazionale (Mujeres poetas Internacional MPI) è estremamente soddisfatti dei risultati di questo grido, che ha lasciato una scia di pubblicazioni in diverse Media Radio, televisione e stampa, oltre a decine di pubblicazioni in media digitali e soprattutto nella mente del frequentando gli eventi in diverse lingue, che sono il vero Frank questa lotta somma per la coscienza, contribuendo al suo messaggio di unità e dignità si farà sentire nelle persone, e che questo potrebbe riflettere questo urlo assordante che ha rimosso le seedstocks, chiamati Grido di Donna




Share on Google Plus

0 comentarios: